Sesostri

Sesostri ebbe un regno pacifico e prospero. La fonte di notizie su di lui proviene dalle iscrizioni nella tomba del 'Principe della Gazzella, Signore ereditario, amico unico, conosciuto dal re, Amenemhat, detto Ameni ,' a Beni Hassam.Il principe compì varie spedizioni per conto del faraone e, in particolare, lo accompagno' in un viaggio nel Kush (regione nubiana tra la III e V cateratta).
Di Sesostri ci resta un delizioso tempietto, 'Padiglione di riposo', a Karnak i cui materiali furono poi utilizzati per la costruzione del tempio di Amenofi III: è la sola architettura sopravvissuta di quel periodo.